Qualità in odontoiatria

Questo è un argomento estremamente spinoso da affrontare, ma costituisce il motivo fondamentale dell'esistenza di DENTAL SYNERGY.

Quando si parla di denti e soprattutto di cure dentali, si tende generalmente a paragonare  tra di loro oggetti che si assomigliano ma che non possiedono le stesse caratteristiche, pur avendo la stessa denominazione.
E' abbastanza facile capire che nessuno di noi entrerebbe mai in una concessionaria d'auto per chiedere "Quanto costa una macchina?" La domanda è ovviamente priva di senso: di quale macchina si parla? Di quale modello, di quale cilindrata, con quali optionals?

E' curioso che molte persone chiedano ad un dentista ad esempio "Quanto costa una capsula?", senza rendersi conto che per il professionista, questa domanda è altrettanto priva di senso quanto la precedente.
Il dente andrà devitalizzato o no? Necessiterà di un perno o no? In quale materiale sarà realizzata la capsula, ma soprattutto con quale accuratezza di rifinitura e quindi con quale complessità tecnica e in quante sedute?

Il livello delle cure dentali, qualitativamente parlando, cambia moltissimo a seconda dell'operatore. Prestazioni che hanno la stessa denominazione possono essere prodotte in decine di modi differenti, con materiali, tecniche e tempistiche diverse.
Nessuna legge stabilisce esattamente dei protocolli operativi per l'esecuzione di un intervento dentale, e per questo motivo non esiste uno standard minimo qualitativo prestabilito.
Esistono tuttavia delle tecniche e dei materiali riconosciuti a livello scientifico del settore, e che rappresentano l'eccellenza tecnica da raggiungere.
Sebbene tali tecniche non diano certezza al 100% sui risultati (niente in medicina è assolutamente certo !!), esse sono riconosciute a livello mondiale come le migliori e sono continuamente applicate perchè danno risultati più affidabili. Non attenersi a questi protocolli o usare materiali scadenti, significa fare compromessi sulla qualità, che sono accettabili a patto che non venga meno il risultato e l'affidabilità della cura.